Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi

Home Little Genius Comitato Accademico

Comitato Accademico


In conformità con il metodo ICE® (Infinite Childhood Evolution) - che presuppone un Board di professionisti in grado di integrare i programmi accademici, verificandone la validità rispetto al loro campo di specializzazione, aggiungendo, dove necessario, elementi ed innovazioni che ritengono importanti affinché la nostra scuola abbia un curriculum all’avanguardia e coerente - Little Genius International fa in modo di offrire un servizio sempre in evoluzione ed ai massimi livelli qualitativi sul piano dell’offerta didattica, sempre in evoluzione.

A tal proposito quindi Little Genius International è lieta di presentare, elencati in ordine alfabetico, gli autorevoli componenti del proprio Board accademico:





PINO APRILE (Comunicazione, lingua e letteratura)

Giornalista e scrittore, è stato vicedirettore di «Oggi» e direttore di «Gente». Per la Tv ha lavorato con Sergio Zavoli all’inchiesta a puntate “Viaggio nel Sud” e al settimanale del Tg1, Tv7. È autore di diversi saggi, tra cui Elogio dell’imbecille, Elogio dell’errore e Il trionfo dell’apparenza, tutti pubblicati da Piemme, accolti con successo e tradotti in molti paesi. Terroni, uscito nel 2010 è il suo maggior successo rimasto per mesi in vetta alle classifiche, e il successivo Giù al Sud, anch’esso un bestseller, hanno fatto di Aprile il giornalista “meridionalista” più seguito in Italia e gli sono valsi molti premi, tra cui il Rhegium Julii nel 2010 e il Premio Caccuri nel 2012.

 

 

VALERIO ASPROMONTE (Sviluppo fisico)

Diploma di Istruttore Nazionale nell'arma del fioretto ha una conoscenza dettagliata delle attività motorie di base e dell'allenamento
Dal 2005 lavora presso il Gruppo Sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza e ha organizzato numerosi camp di allenamento per bambini ed adulti in Italia e in Texas (Houston), fa parte del Club Olimpico dal 2010, i suoi risultati di maggior rilievo sono:
Olimpiadi Londra 2012: 6 individuale, 1 squadre
Campionati del Mondo:
Parigi 2010: 2 squadre
Catania 2011: 2 individuale, 6 squadre

Campionati Europei:
Lipsia 2010: 2 individuale, 1 squadre
Sheffield 2011: 1 squadre
Legnano 2012: 1 squadre


ALBERTO CROCE (Sviluppo musicale)

Dal 1996 allievo del maestro Max De Lucia (diplomato al Drummers Collective di New York) esperto della "Moeller Tecnique" insegnante presso le scuole: "Il Tempio della Musica" e "Magiche Melodie" nel 2009 ha insegnato nella scuola "Free Stroke" di Firenze, direttore didattico nella "Scuola di Musica Civica AMG" di Rocca Di Papa dal 2011 suona con i Black Rainbows, con i quali ha all'attivo 4 tour europei
Suona negli Avekey con i quali, nel settembre 2011, pubblica l'album d'esordio della band ''Hidden Place''.
Ha suonato in vari festival tra cui Umbria Jazz (Perugia) il Locomotive Jazz Festival (Taranto) e il Duna Jam Festival (Sassari)
collabora stabilmente con la rivista web www.planet-drum.com









 

PAOLO PERFETTI (Conoscenza e comprensione del mondo scientifico)

È esperto di fisica dello Stato solido, fisica delle superfici, con esperienza particolare nella spettroscopia di fotoemissione diretta e inversa, Leed, analisi Auger, interazione radiazione di sincrotrone-materia. Ha insegnato presso l'università di Roma "La Sapienza" e presso l'Università dell'Aquila. Dal 1988 al 2008 e stato Direttore dell'Istituto di Struttura della Materia del Cnr e vanta numerosi inviti a conferenze internazionali ed a seminari in diversi laboratori, e più di duecentotrenta lavori su riviste internazionali, si sono svolti su argomenti quali: rivelatori nell'infrarosso ad eterogiunzione, diodi fotoemettitori, interfacce metallo-semiconduttore, eterogiunzioni, Exafs ed Exafs di superficie, chemisorbimento di CO su Ni, fotoemissione risonante in semiconduttori, ecc.

 




ANTONIO RICCI (Sviluppo personale, sociale ed emotivo)

Psico pedagogista, insegnante e formatore di Normodinamica, mediatore familiare sistemico-relazionale.
Opera da oltre venti anni nel campo educativo, della consulenza relazionale e della formazione. Dirige il Centro Studi Educativi e Pedagogici – Periagogè, scuola di Normodinamica da lui fondata.
Lavora presso la Coop. Borgorete di Perugia come consulente psicopedagogico per i nidi d'infanzia e presso la Open Sky Formazione come consulente per la formazione e sviluppo risorse umane in ambito aziendale.
È stato allievo e collaboratore di Edda Ducci, pedagoga e docente di Filosofia dell’Educazione presso la Lumsa. I suoi interessi di ricerca ruotano attorno al dialogismo personalista, alla pedagogia dell’incontro, all’ermeneutica e alla psicologia costruttivista del sé.
Pratica e insegna meditazione, judo e kendo.




STEFANO SERAFINI (Biourbanistica)

Filosofo e psicologo, Stefano Serafini è socio fondatore e direttore delle ricerche della Società Internazionale di Biourbanistica (International Society of Biourbanism - ISB). Ha creato e diretto aziende formative, turistiche ed editoriali, e pubblicato diversi lavori nei campi della biourbanistica, dell'epistemologia, della politica e della cultura. Fra essi, le definizioni programmatiche «Biourbanism» e «Peer-to-Peer Urbanism», e il recente saggio «Biourbanism as a new framework for smart cities studies», in M. Vinod Kumar (ed.), Geographic Information System for Smart Cities, Copal Publishing Group: Ghaziabad/London, 2013 (con A. Caperna). In linea con i propri interessi relativi ai concetti di forma e di intenzionalità, ha disseminato e promosso il pensiero sull'auto-organizzazione biologica del citogenetista Antonio Lima-de-Faria, le teorie architettoniche di Christopher Alexander e Nikos Salingaros, e l'opera socio-artistica di Marco Casagrande.


ANTONIO CAPERNA (biourbanista)

Antonio Caperna è Visiting Professor presso l'Università di Derby (UK). Si è laureato presso la Facoltà di Architettura di Napoli ed è stato premiato con un dottorato di ricerca in Sostenibilità e Ambiente Urbano di Roma Tre. In precedenza aveva insegnato Tecnologia dell'Architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Roma "La Sapienza".
Collabora come esperto presso l'Agenzia portoghese per la valutazione e l'accreditamento dell'istruzione superiore - A3ES ed è consulente accademico per The Kingdom University - Architectural Engineering Department (Bahrain).
La sua ricerca attuale affronta i problemi scientifici come: frattali, teoria della complessità, biologia evolutiva, e intelligenza artificiale, e la loro relazione con un'architettura umana orientata. Ha recentemente pubblicato: “Partecipazione e ICT (Gangemi Editore), “Biophilic design and Public Spaces (UN-Habitat Session - Biennale Public Space).